Cookies del sito web Omega
Utilizziamo i cookies nel nostro sito web. Questi cookies sono necessari per consentire al sito web di funzionare correttamente. Se si continua senza modificare la propria configurazione del browser, si acconsente a ricevere i cookies dal nostro sito web. Per maggiori chiarimenti sull'utilizzo dei cookies, cliccare qui
Vicino
Carrello  |  Contatto  | 
NUMERO DI TELEFONO GRATUITO (solo dall'Italia)800 906 907
INTERNAZIONALE+39 022 333 1521

La tua unica fonte per la misura e il controllo di processo

Data Logger

Quali sono le caratteristiche di un data logger?

Tecnicamente, un data logger è un dispositivo che può essere utilizzato per memorizzare dati. Fanno parte di questa categoria dispositivi quali schede plug-in o di comunicazione seriale, sistemi che utilizzano un computer come una vera e propria sorgente di registrazione dei dati in tempo reale. Tuttavia, la maggior parte dei produttori di strumenti considerano un data logger come un strumento completo (stand alone), in grado di leggere diversi tipi di segnali elettrici e memorizzare i dati nella memoria interna, per renderli scaricabili su PC o computer.

Il vantaggio dei registratori di dati è che possono funzionare indipendentemente da un computer, a differenza di molti altri tipi di dispositivi di acquisizione dati che necessitano di tale interfaccia. I data logger sono disponibili in varie forme e dimensioni. La gamma comprende registratori da semplici ed economici a quelli a funzione fissa con singolo canale fino ai dispositivi programmabili più potenti in grado di gestire centinaia di ingressi.

 Trasforma il tuo smart phone in un Data Logger

Learn more about Data Loggers

Tipi di segnali elettrici

  1. Corrente/Voltaggio alternato
  2. Corrente/Voltaggio continuo
  3. Illuminazione On/Off
  4. Shock/Accelerazione
  5. Estensimetri/Forza/Pressure
  6. Motori On/Off
  7. Suono
  8. punto di rugiada
  9. PH
  10. Pressione
  11. Temperatura
  12. Stato o Evento
  13. Corrente/Voltaggio di processo
  14. Termistore
  15. Frequenza
  16. Umidità relativa
  17. Termocoppia
  18. Livello
  19. RTD

>La scelta di un registratore di dati o di un data logger.

Quando si sceglie un data logger i seguenti parametri devono essere considerati:

Segnali in ingresso.

OMEGA offre rdata logger che sono compatibili con la maggior parte dei tipi di segnali. Alcuni logger sono dedicati ad un certo tipo di ingresso, mentre altri sono programmabili per diversi tipi di ingresso. OMEGA offre registratori di dati per i seguenti tipi di segnali.

Numero di ingressi.

I data logger sono disponibili sia in versione singola che in quella multicanale. Alcuni logger sono in grado di gestire centinaia di ingressi, anche se questi tendono ad essere non di piccole dimensioni e costosi. I sistemi di acquisizione di dati che memorizzano i dati in una memoria / disco nel PC host, sono in genere più conosciuti di quelli completi (stand-alone) con un grande numero di canali.

Dimensione.

In molte applicazioni lo spazio è una limitazione. In questi casi, la dimensione dei dati da memorizzare può essere un fattore critico per la selezione corretta del dispositivo. La famiglia OMEGA OM-CP di registratori di dati rappresenta un'insieme di dispositivi molto compatti ed include modelli per la maggior parte dei tipi di ingressi.

Velocità / memoria.

Rispetto ai sistemi di acquisizione dati in tempo reale, i data logger hanno generalmente frequenze di campionamento basse. Questo è dovuto al fatto che essi memorizzano dati nella memoria interna che è di dimensioni limitate. Più grande è la quantità di dati da registrare, più grande deve essere la memoria che li deve contenere. Pertanto quando si deve scegliere un data logger è importante determinare la frequenza di campionamento e la durata di rilevamento, parametri che possono essere utilizzati per calcolare la dimensione della memoria necessaria. Come esempio: se un'applicazione richiede frequenze di campionamento di 1 campione al secondo e il test deve durare un'ora, il data logger deve essere in grado di memorizzare 3600 campioni per ogni canale (1 campione / sec x 1 ora x 3600 secondi / ora).

Visualizzazione in tempo reale.

In alcune applicazioni può essere necessario visualizzare i dati raccolti in tempo reale tramite un PC. Alcuni data logger della famiglia OMEGA OM-CP supportano questa caratteristica.

Domande frequenti (FAQ) sui data logger.


Perché scegliere un data logger rispetto ad altri tipi di strumenti di raccolta dati?


I seguenti tre tipi di strumenti sono normalmente usati per raccogliere e memorizzare dati:
1. sistemi di acquisizione dati in tempo reale (real-time).
2. i registratori grafici.
3. i registratori digitali.

I data logger digitali sono normalmente più economici di quelli a carta. Essi offrono maggiore flessibilità e sono disponibili con una maggiore varietà di tipi di input. La maggior parte dei registratori di dati rendono disponibili le informazioni raccolte per essere trasferite direttamente su un PC. Questa caratteristica è un'opzione per alcuni registratori, in quanto incide in maniera significativa sul prezzo del registratore stesso.

I sistemi di memorizzazione di dati offrono una grande flessibilità e sono certamente i più idonei quando sono richieste elevate frequenze di campionamento. Tuttavia richiedono una connessione o l'installazione in un computer che deve essere presente ed attivo nel processo di raccolta dei dati. I data logger digitali sono invece in grado di raccogliere i dati in modo indipendente and autonomo senza l'utilizzo di computer. I dati vengono normalmente registrati su memoria non volatile per poi essere trasferiti su un computer. Il computer non deve essere presente durante il processo di raccolta dei dati. Questo li rende ideali per applicazioni che richiedono portabilità.

I modelli dei data logger

Top
Mini registratori di dati a singolo segnale di ingresso Mini data logger a singolo segnale di ingresso
I mini registratori di dati a singolo ingresso sono generalmente registratori a basso costo dedicati ad un tipo di input specifico. Questi tipi di data logger sono spesso utilizzati nell'industria del trasporto. Una tipica applicazione è quella di includere un registratore di temperatura in una spedizione di prodotti alimentari per garantire che la temperatura degli alimenti non superi i limiti accettabili per la loro corretta conservazione. Oltre alla temperatura, i mini registratori di dati sono disponibili per una grande varietà di tipi di input.
Registratori di dati a numero fisso di canali Data logger a numero fisso di canali
I registratori di dati multicanale con numero di canali fisso sono dispositivi generalmente dedicati per un tipo specifico di input. OMEGA propone data logger mono ingresso o da due a 8 canali o ingressi.
Registratori di dati portatili multicanale Data logger portatili multicanale
I registratori di dati palmari o portatili multicanale sono comunemente utilizzati in applicazioni in cui lo debbano essere trasportati da un luogo ad un altro. Sono anche comunemente utilizzati in ambienti di laboratorio o da banco. Oltre a memorizzare i dati internamente, alcuni modelli possono produrre una stampa immediata su carta dei dati raccolti, senza doversi connettere a stampanti o ad altri dispositivi esterni.
Registratori modulari di dati Data logger modulari
Un registratore modulare è configurabile ed espandibile attraverso l'utilizzo di moduli plug-in o aggiuntivi. Questi moduli sono normalmente configurabili sul campo dall'utente che ha la possibilità di aggiungere più canali in accordo ai requisiti della propria applicazione.

Frequently Asked Questions

Top

I data logger devono essere collegati ad un computer?


No, alcuni registratori di dati dispongono di un'opzione per la visualizzazione in tempo reale, ma tutti i data logger OMEGA raccolgono i dati indipendentemente da un computer.

Qual è la frequenza di campionamento massima di un registratore di dati (data logger)?


La frequenza di campionamento dipende dal modello specifico. Anche se la maggior parte dei registratori di dati ha una velocità massima di 1 o 2 campioni al secondo, OMEGA offre una serie di data logger in grado di elaborare più di 100 campioni al secondo.

Come sono alimentati i data logger?


La maggior parte dei registratori di dati sono alimentati a batteria ed alcuni offrono anche un'opzione per l'alimentazione esterna.

Quanto dura la batteria di un data logger?

La durata della batteria di un data logger dipende da una serie di parametri tra cui il modello specifico e la frequenza di campionamento. In generale, maggiore è la velocità di campionamento più breve sarà la durata della batteria. Molti registratori di dati OMEGA sono equipaggiati con batteria di lunga durata, fino a dieci anni.

I data logger mantengono i dati raccolti se la batteria esaurisce la sua carica?


La maggior parte dei data logger OMEGA utilizza memorie non volatili per la memorizzazione dei dati, che comporta la conservazione delle informazioni anche quando la batteria si scarica ed il dispositivo si spegne. Ciò significa che i dati non andranno persi in caso di interruzione dell'alimentazione.

Quanto a lungo il data logger può operare?


La durata della registrazione dipende dalla capacità di memoria del registratore di dati e dalla frequenza di campionamento impostata. Per determinare la durata dividere la capacità di memoria (numero di campioni che il dispositivo può registrare) per la frequenza di campionamento. A titolo di esempio ipotizziamo di disporre di un data logger che possa memorizzare 10.000 campioni. Se si desidera registrare 2 campioni al minuto, la registrazione continua dei data potrà essere eseguita per 10.000 / 2 ossia 5.000 minuti (circa 3,5 giorni). Se la frequenza di campionamento viene dimezzata (1 campione al minuto), il periodo di registrazione raddoppia a 7 giorni di conseguenza.