Cookies del sito web Omega
Utilizziamo i cookies nel nostro sito web. Questi cookies sono necessari per consentire al sito web di funzionare correttamente. Se si continua senza modificare la propria configurazione del browser, si acconsente a ricevere i cookies dal nostro sito web. Per maggiori chiarimenti sull'utilizzo dei cookies, cliccare qui
Vicino
Carrello  |  Contatto  | 
NUMERO DI TELEFONO GRATUITO (solo dall'Italia)800 906 907
INTERNAZIONALE+39 022 333 1521

Connettore M12

Connessioni affidabili per sensori

Sensore di temperatura con trasmettitore I sensori di temperatura forniscono un input a un sistema (indicatore, controller o altro dispositivo) utilizzato per determinare la temperatura di un processo o punto specifico. Ciò richiede che il sensore sia collegato allo strumento, in modo da poter ricevere il segnale. Questo collegamento può essere fatto tramite un cavo lungo che dal sensore si collega direttamente allo strumento, con un cavo di prolunga collegato al sensore nel punto di utilizzo (vedere Figura 1) o mediante trasmissione wireless.

I sensori con cavi lunghi funzionano bene, a parte quando il sensore deve essere sostituito o rimosso per calibrazione e manutenzione. In questi casi, il cavo deve essere rimosso da un supporto o fascio di cavi per una distanza considerevole, causando perdite di tempo, costi maggiori e complicazioni. L'utilizzo di cavi di prolunga collegati al sensore nel punto di utilizzo (vedere Figura 2) previene perdite di tempo e complicazioni, poiché il sensore può essere facilmente scollegato e rimosso. Le reti wireless possono essere un'ottima soluzione, ma non sempre la migliore, a seconda dell'applicazione e del luogo.

Uso di sensori di temperatura nelle applicazioni Per molti anni i sensori utilizzati in applicazioni ad alta affidabilità, come quelle aerospaziali e militari, hanno fatto affidamento su connettori come Mil-C-5015 o MIL-C-38999, che fornivano affidabilità elevata e collegamenti sicuri, ma ad alto prezzo. Tuttavia, con l'aumento dell'utilizzo dei sistemi di automazione industriale, il numero di sensori impiegati è aumentato drasticamente, portando con sé la necessità di sistemi di collegamento affidabili ma anche efficienti a livello di costi.

Lo sviluppo e la pubblicazione della norma IEC 61076-2-101 sui "Connettori per apparecchiature elettroniche" ha spianato la strada a sistemi di collegamento affidabili, dal prezzo ragionevole e prontamente reperibili. Attualmente, connettori di questo genere, come il connettore M12, sono la base di molte applicazioni di rilevamento e controllo.

Omega Engineering ricopre una posizione di leadership nell'adattamento di tali sistemi di connettori a una serie di sensori per temperatura (termocoppie, rilevatori di temperatura a resistenza RTD e termistori). Questi sensori vengono impiegati in un numero sempre crescente di applicazioni, ad esempio nel settore della trasformazione di prodotti alimentari e lattiero-caseari, nell'industria biofarmaceutica e nell'automazione industriale.

Pin di sensori di temperatura Posizionare il connettore con i pin esposti (vedere Figura 3) sul lato privo di alimentazione (sensore) del collegamento, in modo da evitare contatti non intenzionali con la corrente d'esercizio, è una pratica standard. Per questo motivo, tutti i sensori di temperatura di Omega sono dotati di connettore "a spina", come mostrato nella Figura 3.

Connettori di sensori di temperatura Il cavo di prolunga, che collega il sensore al sistema, fornisce la corrente d'esercizio e restituisce il segnale del sensore, ha un connettore "a presa" (vedere Figura 4). Questo connettore può essere stampato o assemblato meccanicamente. La Figura 4 mostra un connettore "a presa" montato meccanicamente.

Oltre alla facilità di installazione e manutenzione, il connettore M12 ha l'ulteriore vantaggio di essere sigillato e quindi utilizzabile in ambienti umidi o di lavaggio. Nelle applicazioni in cui sono presenti cicli di lavaggio frequenti (industria alimentare, lattiero-casearia e farmaceutica), il connettore M12 protegge i fili dai danni e dalla corrosione provocati dagli agenti chimici utilizzati.

Connettori di accoppiamento di sensore di temperatura (maschio) Connettori di accoppiamento di sensore di temperatura (femmina) Il connettore M12 è disponibile in varie configurazioni. Omega ha adottato per tutti i sensori un connettore a 4 pin con codifica A (vedere Figura 5), ampiamente diffuso. Questa soluzione fornisce ai clienti la massima flessibilità, poiché tutti i sensori RTD con attacco M12 sono a 4 fili (così da poter essere usati con sistemi a 2, 3 o 4 fili) ed è possibile avere termocoppie con giunzioni singole o doppie.

La famiglia di sensori predisposti M12 di Omega Engineering mette a disposizione prodotti con alloggiamenti in acciaio inossidabile lavorato o stampati a iniezione. Gli alloggiamenti in acciaio inossidabile lavorato possono essere forniti con una serie di filettature di montaggio o non filettati, a seconda dell'applicazione. Omega fornisce anche una linea di sensori Tri-Grip approvati 3A, utilizzabili nei sistemi Clean-In-Place (CIP) tipici dell'industria alimentare, lattiero-casearia, farmaceutica e della fermentazione.

La famiglia di sensori predisposti M12 di Omega, sempre in espansione, comprende tutti i tipi di sensori di temperatura più diffusi (RTD, termocoppie, termistori ecc.).

Le seguente tabella fornisce una breve panoramica di questi prodotti:


Tipo di sensore Tipo di montaggio Tipo di alloggiamento Numero di serie del modello
RTD (Pt100 o Pt1000) Senza filettatura Acciaio inossidabile lavorato PR-21A, PR-26A
1/2NPT PR-21B, PR-26B
3/8NPT PR-21C, PR-26C
1/4NPT PR-21D, PR-26D
M8x1 PR-21E, PR-26E
M10x1 PR-21F, PR-26F
G1/2 BSPP PR-21G, PR-26G
G1/4 BSPP PR-21H, PR-26H
Termocoppia (tipi J e K) Senza filettatura Acciaio inossidabile lavorato M12...-A
1/2NPT M12...-B
3/8NPT M12...-C
1/4NPT M12...-D
M8x1 M12...-E
M10x1 M12...-F
G1/2 M12...-G
G1/4 M12...-H
RTD (Pt100 o Pt1000) Senza filettatura Nylon stampato PR-22, PR-31
Termocoppia (tipi J o K) Senza filettatura Nylon stampato M12M...
RTD (Pt100) Tri-Clamp Acciaio inossidabile lavorato PRS-S-M12
Termocoppia (tipi J e K) Tri-Clamp Acciaio inossidabile lavorato TCS-S-M12
Thermistor Tri-Clamp Acciaio inossidabile lavorato THS-S-M12


Sensore di temperatura con schermatura elettricaSensore di temperatura isolato in PVCe Omega fornisce soluzioni di misurazione per soddisfare praticamente qualsiasi tipo di applicazione dei clienti, offrendo un'ampia gamma di cavi di prolunga e accessori M12. Tra questi troviamo i classici cavi in PVC e poliuretano, così come una nuova linea di cavi compensati per termocoppia. Nella Figura 6, un classico cavo isolato in PVC con connettori sovrastampati. Per fornire una linea di cavi di prolunga completamente personalizzabile, Omega offre anche cavi di prolunga che utilizzano connettori assemblati meccanicamente a cui è possibile collegare un'ampia serie di tipi di cavo, oltre che accorgimenti (ad es. trecciatura in acciaio, tubi "square locked") per aumentare la protezione meccanica o la schermatura elettrica (vedere Figura 7).

Cavi e accessori M12 da utilizzare con i sensori:


Accessorio Numero del modello Descrizione
Cavo di prolunga M12CM-EXTP-... FCavi completamente compensati per termocoppia M12 con cavi isolati in PVC e connettori TPU sovrastampati (85 °C max)
Cavo di prolunga M12CM-EXTT-... Cavi completamente compensati per termocoppia M12 con cavi isolati in teflon e connettori LCP sovrastampati (250 °C max)
Cavo di prolunga M12CM-EXTT-4-... Cavo di prolunga M12 a 4 fili in teflon con connettori LCP sovrastampati per RTD e altri sensori di processo
Cavo di prolunga M12C-PUR Cavo in poliuretano con connettore M12 stampato (un'estremità o entrambe)
Cavo di prolunga M12C-PVC Cavo in PVC con connettore M12 stampato (un'estremità o entrambe)
Cavo di prolunga speciale M12CFM- Cavi di prolunga con connettore M12 assemblato meccanicamente (un'estremità o entrambe); disponibilità di cavi in diversi materiali, trecciatura in acciaio o tubi di protezione
Connettore M12 montabile sul posto M12- Connettore M12 installabile sul posto, diritto o ad angolo retto, a presa o a spina
Kit di caricamento a molla per guaine termometriche 1/4-SLK Permette di caricare a molla sonde da 1/4" in guaine termometriche da 0.260" di diametro, con filettature da 1/2" NPT o NPSM
Caricamento a molla 1/2x1/2 SLF-1/2-1/2-1/4 Permette di caricare a molla sonde da 1/4" in guaine termometriche da 0.260" di diametro, con filettature da 1/2" NPT o NPSM da fissare a involucri con filettatura da 1/2" NPT
Raccordo a compressione in acciaio inossidabile SSLK Raccordo a compressione fisso in acciaio inossidabile
Raccordo a compressione in ottone BRLK Raccordo a compressione fisso in ottone


Come sempre, nel caso in cui non disponessimo di una soluzione già pronta per i vostri requisiti di misura e controllo, possiamo personalizzare uno dei nostri prodotti perché si adatti alla vostra applicazione.