Cookies del sito web Omega
Utilizziamo i cookies nel nostro sito web. Questi cookies sono necessari per consentire al sito web di funzionare correttamente. Se si continua senza modificare la propria configurazione del browser, si acconsente a ricevere i cookies dal nostro sito web. Per maggiori chiarimenti sull'utilizzo dei cookies, cliccare qui
Vicino
Carrello  |  Contatto  | 
NUMERO DI TELEFONO GRATUITO (solo dall'Italia)800 906 907
INTERNAZIONALE+39 022 333 1521

La tua unica fonte per la misura e il controllo di processo

Misuratori di portata magnetici

Che cosa è un flussimetro elettromagnetico?

Un misuratore di portata magnetico (misuratore di portata ad induzione elettromagnetica) è un misuratore di portata volumetrico che non ha parti in movimento ed è ideale per le applicazioni delle acque reflue o di qualsiasi altro liquido sporco o conduttivo a base d'acqua. Il flussimetro elettromagnetico in genere non funziona con gli idrocarburi, acqua distillata e molte altre soluzioni non acquose. Il misuratore di portata magnetico è ideale anche per le applicazioni che richiedano bassa caduta di pressione e bassa manutenzione.
 installazione misuratore di portata magnetico serie FMG980

Impara qualcosa di nuovo sui flussimetri magnetici

Selezione del misuratore di flusso magnetico

  • Il liquido è conduttivo o a base acquosa ?
  • è il fluido abrasivo ?
  • Si desidera un display integrato o remoto?
  • Si desidera un'uscita analogica?
  • Qual è la minima e massima portata da misurare?
  • Qual è la pressione massima e minima di processo ?
  • Qual è la temperatura massima e minima di processo ?
  • è il fluido chimicamente compatibile con le parti del flussometro bagnate?
  • Qual è la dimensione del tubo?
  • è l'intera sezione del tubo constantemente riempita dal fluido?

Principio di funzionamento del misuratore di portata magnetico.


Il funzionamento di un flussometro magnetico si basa sulla legge di Faraday, in cui si afferma che la tensione indotta attraverso qualsiasi conduttore che si muove perpendicolarmente attraverso un campo magnetico è proporzionale alla velocità del conduttore.

La legge di Faraday:


E è proporzionale a V x B x D dove:

E = La tensione generata in un conduttore
V = La velocità del conduttore
B = L'intensità del campo magnetico
D = La lunghezza del conduttore


Per applicare questo principio alla misurazione di flusso tramite un flussimetro magnetico, è necessario che il fluido da misurare sia elettricamente conduttivo secondo il principio di Faraday. Applicata alla progettazione di flussometri elettromagnetici, la legge di Faraday indica che la tensione di segnale (E) dipende dalla velocità media del liquido (V), dall'intensità del campo magnetico (B) e dalla lunghezza del conduttore (D) (che in questo caso è la distanza tra gli elettrodi). Nel caso di misuratori di flusso magnetici di tipo a wafer, viene realizzato un campo magnetico attraverso l'intera sezione trasversale del tubo di flusso (Figura 1). Se questo campo magnetico è considerato come l'elemento di misura del misuratore di portata magnetico, si può osservare che l'elemento di misura è esposto alle condizioni idrauliche lungo l'intera sezione trasversale del flussimetro. Con i flussometri ad inserimento, il campo magnetico irradia dalla sonda inserita (figura 2).

Tipi di flussimetri magnetici

Top
flussimetro magntico OMEGA FMG-606 Flussimetro magnetico con inserimento in linea
Questi misuratori di portata magnetico hanno un ottimo rapporto prezzo/qualità garantendo una immunità superiore al rumore elettrico e consentendo misure di flusso precise in una vasta gamma di applicazioni. Questi misuratori di portata magnetici sono disponibili per tubi da 1/2 pollici fino a 16 pollici e compatibili con molti materiali: prodotti chimici, corrosivi, alimenti, pasta di legno e altri flussi dei residui da materia solida. Il flussimetro elettromagnetico della serie FMG-600 dispone di funzionalità per la sopressione del rumore che lo rendono ideale in applicazioni dove il fluido presenta una elevata densità quali fanghi, pasta, prodotti alimentari e malte.
Sensore magnetico ad inserimento OMEGA FMG-550 Sensore magnetico ad inserimento
La serie FMG-550 è disponibile per tubi di dimensioni da 2 a 48 pollici. La connessione standard è di 1 & frac14;". NPT. È dotato di un display integrato per la portata o la totalizzazione. La FMG-551 è un misuratore di portata elettromagnetico per affrontare le tue sfide di misura di flusso. Installazione semplice, facile manutenzione e ottima tecnologia a microprocessore rendono la serie FMG-551 la migliore alternativa ai tradizionali flussimetri elettromagnetici con inserimento in linea. Il misuratore di portata elettromagnetico FMG-551 genera una corrente di uscita e un'uscita di frequenza entrambe isolate. L'uscita in corrente fornisce un segnale universale per i registratori, valvole, e sistemi di controllo di processo o dispositivi di acquisizione dati.
 Misuratori di portata magnetici di stile ad inserimento OMEGA FMG3000 Misuratori di portata magnetici di stile ad inserimento
La serie FMG 3000 e FMG 3100 sono per tubi da 0,5 a 8 pollici. Questi trasmettitori dispondono di uscita 4 a 20 mA o in frequenza . Tutte le versioni di questi misuratori di portata magnetici sono costruite con materiali resistenti alla corrosione per fornire affidabilità a lungo termine con minimi costi di manutenzione.

Frequently Asked Questions

Top

FAQ sui misuratori di portata magnetici

I modelli di flussimetro elettromagnetico ad inserimento offerti da Omega Engineering, hanno uno standard di 2 "NPT di filettatura. La serie Omega FMG3000 offre materiali resistenti alla corrosione dei tubi di 0,5-8 cm. Questi modelli di flussimetro magnetico sono ideali per applicazioni in tubi di grandi dimensioni.

Considerazioni sull'installazione: scegliere una posizione per il sensore in cui il profilo del flusso sia completamente sviluppato e non influenzato da disturbi. Si raccomanda un minimo di diametri di tubo diritto da 10 a monte e da 5 a valle. In alcune circostanze possono essere richiesti tubi da 20 di diametro o superiori a monte, per assicurare un profilo di flusso turbolente completamente sviluppato. Il misuratore di portata magnetico ad inserimento è sensibile alle bolle d'aria generate dagli elettrodi. Se non vi è alcun dubbio che il tubo sia assolutamente pieno, montare il sensore ad un angolo compreso tra 45 e 135 gradi.

Requisiti di messa a terra: i sensori di flusso elettromagnetici sono sensibili al rumore elettrico che è presente nella maggior parte dei sistemi di tubazioni. Nei sistemi di tubazioni in plastica, il fluido trasporta livelli significativi di elettricità statica che deve essere messa a terra per garantire le migliori prestazioni della misurazione. Nel manuale di installazione sono incluse le istruzioni sul modo migliore di collegare a terra il flussimetro elettromagnetico.

Flussimetro magnetico in linea.


Il flussimetro elettromagnetico in linea non richiede tubi perfettamente dritti come per quello di stili ad inserimento. È Sono pertanto raccomandati un minimo di 5 a 10 diametri di tubazione rettilinea a monte ed 1 o 2 di diametri a valle. Nelle tubazioni a scorrimento verticale, il flusso dovrebbe sempre scorrere verso l'alto e non verso il basso. Questi misuratori di portata sono molto sensibili alle bolle d'aria. Il flussimetro elettromagnetico non è in grado di distinguere l'aria trascinata dal fluido di processo, pertanto, le bolle d'aria provocheranno un errore di misura.

La serie Omega FMG70 di misuratore di portata magnetico in linea, offre portate fino a 200 litri / minuto. Questi misuratori sono disponibili per tubi fino a 20 DN.